Castello di Donnafugata

Castello di Donnafugata

Immerso fra i carrubbi e circondato da un immenso parco il castello rappresenta una delle mete più interessanti e spettacolari della provincia ragusana,un raro esempio negli Iblei di costruzione di gusto tardo romantico.

La sua realizzazione, così come oggi si presenta, è dovuta all’ eclettico e giocoso Barone Corrado Arezzo, personaggio influente nella politica della provincia.

Lo stile non bene definito della struttura si deve proprio al particole gusto del suo proprietario, il quale amava sorprendere il visitatore con i suoi scherzi come nel labirinto di pietra da cui uscire non sarà per niente facile.

Reso famoso dal romanzo“Il Gattopardo” di Tomasi di Lampedusa, set cinematografico del film “I Vicerè” e del più recente film “Il racconto dei racconti” di Matteo Garrone, il Castello dii Donnafugata è stato più volte scelto dal cinema per la sua suggestiva dimensione.

Oggi è conosciuto soprattutto come la casa del Boss Sinagra nella fiction di Montalbano.